Ministero della pubblica amministrazione

logo

un
 

Istituto Professionale di Stato per l'Industria e l'Artigianato
"Galileo Galilei" - Caltanissetta

 Via Fra Giarratana,1 - 93100 Caltanissetta   -   Tel.: +39 0934-25449  -  Fax: +39 0934-25436   - email:clri01000n@istruzione.it  - PEC:clri01000n@pec.istruzione.it  -  Cod.ministeriale: CLRI01000N -   Cod.fiscale: 80003190859 -  Fatturazione elettronica: UFG908

 

MAT - indirizzo Meccanica

prossimo indirizzo -Sanità e Ass. Sociale->

L'operatore meccanico approfondisce, nei diversi contesti produttivi, le tematiche generali connesse alla progettazione, realizzazione e gestione di apparati e sistemi meccanici e alla relativa organizzazione del lavoro. Per affrontare questo percorso è utile avere propensione per le materie tecniche, scientifiche e per la tecnologia, essere interessati alle attrezzature meccaniche di vario tipo e al disegno tecnico.
E' opportuno possedere una certa attitudine alla manualità, all'uso del computer, essere portati per progettare e organizzare le fasi produttive. Occorre infine l'interesse per l'utilizzo e l'evoluzione delle nuove tecnologie e una certa capacità di risolvere problemi. 

 

Al termine del corso l'allievo/a sarà in grado di:

  • spendere le competenze specifiche nel campo dei materiali, nella loro scelta, nei loro trattamenti e lavorazioni; egli avrà competenze sulle macchine e sui dispositivi utilizzati nelle industrie manifatturiere, agrarie, dei trasporti e dei servizi nei diversi contesti economici;
  • collaborare nella progettazione, costruzione e collaudo dei prodotti e nella realizzazione dei processi di produzione;
  • occuparsi della manutenzione ordinaria dei macchinari;
  • integrare le conoscenze in ambito meccanico, elettronico, elettrotecnico e informatico con nozioni di fisica, chimica, economia e organizzazione;
  • operare in autonomia per garantire la sicurezza sul lavoro e la difesa dell'ambiente;
  • intervenire sui processi di produzione, ottimizzando il consumo energetico (rispettando le normative di tutela dell'ambiente);
  • utilizzare strumenti specifici per misurare, elaborare e valutare grandezze e caratteristiche tecniche
  • applicare modelli matematici per progettare strutture, apparati e sistemi;

 

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

  • Partecipazione ai concorsi pubblici;
  • Assunzione in officine meccaniche in qualità di tecnico;
  • Impiegato nel settore della produzione, dell'organizzazione e nell'ambito della progettazione, della gestione degli impianti e della loro manutenzione;
  • Svolgimento della libera professione;
  • Insegnamento come docente tecnico pratico (ITP) presso istituti professionali e tecnici;
  • Accesso a qualsiasi facoltà universitaria;

 

TITOLO CONSEGUITO

III anno: Qualifica professionale di “Operatore meccanico” 

IV anno:  Diploma professionale di Tecnico riparatore dei veicoli a motore

V anno:  Diploma di maturità manutenzione e assistenza tecnica curvatura meccanica

 

I nostri indirizzi : 

 Elettronico  -  Elettrico  -  Meccanico  -  Ottico  -  Odontotecnico  -  Sanità e Ass. Sociale

 

il Fatto Nisseno - visita all' IPSIA "Galileo Galilei" di Caltanissetta  -  clicca su Live

Live sede centrale via Fra Giarratana     -     Live sede distaccata via Cairoli 

 

 

Articoli su Facebook "IPSIA Galileo Galilei"

   

 

  

 

ISCRIZIONI SERALE a.s. 21/22 Continuano le iscrizioni perl'a.s. 2021/22 per il corso serale di II livello. Per informazioni chiamate lo 0934 25449.

Pubblicato da IPSIA Galileo Galilei Caltanissetta su Domenica 25 aprile 2021

 

 

Gli alunni dell’Ipsia “Galilei” di Caltanissetta a Bruxelles in visita alle sedi istituzionali:

Un gruppo di alunni e alunne dell’Ipsia “Galileo Galilei” di Caltanissetta hanno visitato a Bruxelles la sede del Cese, Comitato economico e sociale europeo, dove hanno avuto un incontro con la nissena Ester Vitale, componente del Comitato come rappresentante sindacale.

Ha consentito agli studenti e studentesse di verificare di persona le tante opportunità lavorative che potrebbe offrire loro l’Unione europea, 

Oltre al Cese, gli alunni e le alunne dell’Ipsia hanno visitato la Casa della storia europea, il Parlamentarium e la sede della Commissione.

“L’iniziativa – ha spiegato Loredana Schillaci, dirigente scolastico dell’Ipsia – rientra nel progetto del Ptof , “Gli studenti/esse dell’Ipsia incontrano l’Europa”, di alternanza scuola-lavoro, che ha come obiettivo fondamentale quello di consentire ai nostri alunni/e di conoscere nuovi contesti socio-economico-culturali per favorirne la crescita sotto il profilo umano e professionale”.

     5 Febbraio 2019

 


 

Caltanissetta, IPSIA Galilei investe sull’apprendistato: “opportunità lavorativa e innovazione didattica”

Formarsi e prepararsi al mondo del lavoro mentre ancora ci si trova tra i banchi di scuola.

Un percorso di “apprendistato formativo” che consente agli alunni di creare un ponte solido tra il mondo dell’istruzione e quello professionale, per consentire di ridurre il divario cronologico e allineare le conoscenze teoriche alle competenze pratiche necessarie per il mondo del lavoro.

Se ne è parlato con concretezza e chiarezza nell’incontro “I nuovi professionali: apprendistato, il sistema Duale come opportunità lavorativa e di innovazione didattica” tenuto ieri al Pala Galilei al quale ha partecipato Filippo Ciancio, Ispettore Regionale USR Sicilia e Referente Regionale per i progetti di apprendistato. Al convegno, oltre all’ispettore regionale e la dirigente scolastica erano presenti del Galileo Galilei il docente coordinatore Calogero Monaco e i professori Sabrina Caltabiano e Pietro Garrasi, la referente ANPAL Caltanissetta Tilde Falcone, gli studenti del quarto e quinto anno indirizzo Odontotecnico che hanno aderito al Progetto di apprendistato, i docenti e le aziende che li stanno accogliendo.

          14 Dicembre2021  

.........leggi articolo

 


 

La nostra ex alunna “Prof” Eva Giuliana

 


 

Eva Giuliana, ventenne nissena che nel 2020 ha conseguito il diploma all’istituto IPSIA “Galileo Galilei” di Caltanissetta indirizzo Odontotecnico, si è immediatamente iscritta nelle graduatorie per l’insegnamento e che a ottobre 2021 è tornata nelle aule scolastiche di Modena questa volta in veste di docente.

La sua esperienza, prima al “Cattaneo – Deledda” e poi al “Corni” è stata, almeno per il momento, breve ma molto intensa. I suoi studenti, per salutarla, le hanno scritto una lettera nella quale l’hanno ringraziata per il tempo che lei ha dedicato loro.

“Cara prof Eva, a nome di tutta la classe la ringraziamo per tutto: per averci aiutato, per averci fatto capire che non si dà mai nulla per scontato, per la sua pazienza e per averci insegnato il vero valore della scuola” Gli studenti hanno continuato la loro lettera scusandosi per il tempo che potrebbero avere sprecato con lei perché, magari, distratti, hanno messo alla prova la sua pazienza. “Un errore che cercheremo di non commettere più perché, in fondo, quando si sbaglia si impara”. E il messaggio di saluto si chiude con l’augurio di diventare una grande insegnante e di trovare classi migliori anche se “noi rimarremo sempre quella per lei speciale”.

leggi articolo...

5 marzo 2022

 

  
      

 

 

 

URP

Via Fra Giarratana, 1
93100 Caltanissetta
Tel.: +39 0934-25449
Fax: +39 0934-25436
mail: clri01000n@istruzione.it
PEC: clri01000n@pec.istruzione.it
Cod. ministeriale: CLRI01000N
Cod. fiscale: 80003190859
Fatturazione elettronica: UFG908